Sabato, 04 Aprile 2020 - Ore 8:20 pm

Diventare Sommelier oggi facile

L’Associazione Italiana Sommelier organizza su tutto il territorio nazionale Corsi di qualificazione professionale per diventare Sommelier. I corsi sono aperto a tutti e non necessitano di preparzione particolare, il corso è svolto in modo tale da rendere il percorso agevole e comprensibile sia per gli appassionati, che per chi cerca una qualificazione nell'ambito della risotorazione o nelle attività correlate al mondo vino. Il programma di studio si articola su tre livelli e permette di conoscere e approfondire la conoscenza dell’affascinante mondo del vino e non solo.
Il primo livello prevede un percorso formativo composto da 15 lezioni con frequenza bisettimanale, i temi trattati nelle lezioni, spaziano dalla tecnica della degustazione a nozioni di viticoltura, enologia, spumantizzazione, con anche lezioni dedicate alla birra, ai distillati, alla legislazione ed al servizio del vino.
Nel secondo livello il percorso approfondisce, la tecnica della degustazione e la conoscenza delle zone vitivinicole Nazionali, Europee e Mondiali. Sempre su 15 lezioni a frequenza bisettimanale
Il terzo livello invece ha un percorso dedicato alla tecnica di abbinamento cibo/vino e si svolge su 14 lezioni con frequenza alternata da una o due lezioni alla settimana, l'alternanza è in funzione dei temi trattati. Al termine delle lezioni del terzo livello si effettuano gli esami, scritto e orale, esami che non sono obbligatori, chi li supera riceve l'attestato di Sommelier.
Il corso è dotato di molti supporti didattici, libri di testo, una valigetta con 4 bicchieri da degustazione, un cavatappi professionale, quaderni per le prove pratiche di degustazione e di abbinamento, tutto compreso nel costo di iscrizione. Al termine di ogni lezione ci sono prove pratiche di degustazione con tre vini a lezione per i primi due livelli, mentre per il terzo livello degustazioni di due vini con assaggi di cibo per le prove di abbinamento. Le degustazioni di vino e cibo sono dedicate didatticamente al tema della lezione. Il quantitativo del vino messo in degustazione è controllato nel rispetto dei limiti di legge per la guida di autoveicoli.
Home Page | Contatti | Credits